Sicurezza di materiali cellulosici e/o plastici in diversi settori

  • verifica della conformità igienico sanitaria e sensoriale di materiali a contatto con alimenti, nel rispetto della normativa vigente
  • verifica delle caratteristiche chimiche richieste dalle direttive europee sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio

Tra le tecniche più utilizzate:

  • gascromatografia GC-MS e FID
  • cromatografia liquida HPLC-UV e HPLC-Fluorescenza
  • spettrofotometria di assorbimento atomico AA con campionamento a fiamma, fornetto di grafite e sistema per idruri


Referenti: Serena Bariselli, Patrizio Palmisano
serena.bariselli@mi.camcom.it; patrizio.palmisano@mi.camcom.it

Analisi microbiologica

Applichiamo metodi standard per la verifica della purezza dei prodotti destinati agli imballaggi per alimenti.

Eseguiamo la valutazione della carica microbica di prodotti, materiali e per scopi igienici.

Verifichiamo i trattamenti antimicrobici dei manufatti in genere (carta, prodotti tessili, plastiche) tramite metodiche standard internazionali.


Referenti: Alessandra Porro, Giuseppe De Gregorio
alessandra.porro@mi.camcom.it; giuseppe.degregorio@mi.camcom.it)

Omologazione - Trasporto di merci pericolose via mare

Siamo autorizzati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a effettuare le prove tecniche necessarie per l’omologazione di imballaggi e contenitori intermedi destinati al trasporto di merci pericolose via mare, secondo la nuova procedura stabilita dal Regolamento approvato con DPR n. 134 del 6 giugno 2005.

Scopri di più

Per ottenere la certificazione è necessario presentare la domanda, allegando apposita documentazione (descrizione dettagliata dell'imballaggio, schede tecniche del materiale e dei componenti dell'imballaggio, codice aziendale e massa lorda dell'imballaggio ecc.). Per l'esecuzione delle prove sono necessari alcuni prototipi dell'imballaggio, approntati per la spedizione, e la merce pericolosa deve essere sostituita da un simulante inerte con le stesse caratteristiche fisiche. 

Dopo l'esecuzione delle prove, viene rilasciato il Rapporto di Prova e il Certificato di Approvazione.

Grazie alla collaborazione con i Centri Prova Autoveicoli della Motorizzazione Civile, è possibile estendere la validità dell'omologazione anche al trasporto su strada (ADR).

Documento di autorizzazione - Decreto Ministeriale 14/07/2017, G.U. n° 182 del 05/08/2017 

Per ulteriori informazioni: Antonio Sardella antonio.sardella@mi.camcom.it