Il Laboratorio Pitture e Vernici fornisce, ai fini istituzionali, una serie
di servizi per le industrie del settore, quali:

  • Attività di ricerca analitica e applicata
  • Analisi chimiche e prestazionali
  • Consulenza relativa ai quesiti di tipo tecnologico
  • Attività di Normazione, svolta in collaborazione con la Commissione
    Prodotti Vernicianti dell'Unichim

 

PRODOTTI SOTTOPOSTI AD ANALISI

  • Provini pitturati su diversi substrati (metallo, calcestruzzo, vetro, ecc.)
  • Pitture (al solvente, all'acqua e in polvere)
  • Pitture per la segnaletica stradale
  • Inchiostri
  • Pigmenti organici e inorganici
  • Miscele di solventi
  • Additivi per prodotti vernicianti
  • Prodotti aerosol

 


STRUMENTAZIONE DEL LABORATORIO

La strumentazione è idonea per l'esecuzione delle prove elencate nelle Analisi generali e particolari.

 

ANALISI GENERALI E PARTICOLARI

PROVE ANALITICHE PREVISTE DALLE PRINCIPALI NORMATIVE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI (ISO, EN, UNI, ASTM, DIN):

Caratterizzazione delle proprietà fisiche delle pitture e vernici

  • Resistenza all'abrasione 
  • Adesione
  • Densità
  • Durezza
  • Elasticità
  • Finezza di macinazione
  • Permeabilità all'acqua liquida e/o al vapore e/o CO2
  • Resa
  • Spessore
  • Tempo di essiccamento
  • Viscosità

Caratterizzazione delle proprietà chimiche delle pitture

  • Riconoscimento delle resine mediante tecnica spettroscopica 
  • Determinazione del contenuto e tipologia dei solventi mediante tecniche gas-cromatografiche (GC-MS, GC-FID)
  • Determinazione e caratterizzazione quantitativa del contenuto di pigmenti inorganici mediante tecnica di spettrometria in emissione atomica (ICP-AES)
  • Determinazione dei pesi molecolari dei polimeri mediante SEC (HPLC-GPC)
  • Calorimetria a scansione differenziale (DSC)

Caratterizzazione delle prestazioni dei rivestimenti

  • Resistenza all'umidità (UR 100 %)
  • Resistenza alla nebbia salina
  • Resistenza alla nebbia salino-acetica
  • Resistenza ai fumi industriali (prova Kesternich)
  • Resistenza all'invecchiamento accelerato mediante lampada ad arco di carbone
  • Resistenza all'invecchiamento accelerato mediante lampada allo xeno
  • Resistenza all'invecchiamento accelerato mediante luce UV
  • Resistenza al freddo
  • Resistenza al caldo
  • Resistenza ai liquidi
  • Resistenza all'abrasione a umido (lavabilità)
  • Resistenza ai cicli termici in camera climatica
  • Emissione di composti organici volatili in ambienti confinati (INDOOR AIR EMISSION)

Valutazione dopo prove di invecchiamento

  • Valutazione del grado di sfogliamento, arrugginimento, vescicamento, screpolatura, sfarinamento
  • Confronto visivo del colore
  • Determinazione della brillantezza mediante Glossimetro
  • Determinazione delle coordinate colorimetriche e E
  • Prove di trazione
  • Analisi digitale d'immagine


NORMAZIONE

Commissione UNICHIM

Il Responsabile del Laboratorio presiede i lavori di normazione della commissione Pitture e Vernici.

 

RICONOSCIMENTI

  • ACCREDIA (Ente Italiano di Accreditamento), in accordo con le prescrizioni della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 "Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura" (Certificato n. 82.
  • Ministero dei Lavori Pubblici per la determinazione dei livelli di qualità delle pellicole retroriflettenti (D.M. 1584/31 marzo 1995).
  • SNAM Progetti all'omologazione delle pitture destinate al rivestimento dei tubi per il trasporto di gas non corrosivi.
  • E' accreditato da diversi enti locali all'esecuzione di Capitolati d'Appalto per l'omologazione delle pitture per la segnaletica stradale orizzontale.
  • Autorità di controllo VOC (D.Lgs 161/27 marzo 2006 e D.Lgs 33/14 febbraio 2008)

 

 

CONTATTO

GIANMARIA GASPERINI
Responsabile Laboratorio Pitture e Vernici
Tel. +39 02 70649768
e-mail: gianmaria.gasperini@mi.camcom.it